ACQUARIOpedia:

l'Enciclopedia dell'Acquario!

taleazione acanthastrea lord.

taleazione acanthastrea lord.

Quando compriamo un corallo (e lo manteniamo nel migliore dei modi ) prima o poi ci troviamo davanti alla sua  taleazione …perche divenuto troppo grande per la nostra vasca o semplicemente perche vogliamo riprodurlo…. E fu cosi’ che un giorno mi ritrovai a dover taleare le mie amate acanthastree. Esistono diversi modi per taleare un’acanthastrea Scopri di più…

RESINE ANTIFOSFATI/SILICATI

RESINE ANTIFOSFATI/SILICATI

Le Resine antifosfati ed antisilicati sono un componente necessario per l’acquario marino, si usano per abbassare la concentrazione di fosfati/silicati nella vasca, ma vanno utilizzati solo nel momento in cui ci troviamo con valori di inquinanti alti! Le resine hanno dosi diverse in basi al tipo di resine scelte, proprio per questo e consigliabile leggere Scopri di più…

DISCOSOMA

DISCOSOMA

Corallo molle che in mare può arrivare a misurare anche 15 cm di diametro ma in acquario al massimo arriva a 8 cm, come tutti i coralli molli non ha grosse pretese di allevamento…(campano sempre) Il discosoma è un Grosso Antozoo solitario, dell’ordine degli Discosomatidi; si trovano di vari colore proviene dall’Oceano Atlantico tropicale, Mar Scopri di più…

ROCCE VIVE

ROCCE VIVE

le rocce vive sono uno tra gli elementi indispensabili per la corretta realizzazione di un acquario marino, in particolare con gestione berlinese Le rocce vive sono frammenti di roccia provenienti dalla barriera corallina. Sostanzialmente le rocce vive rocce calcaree prodotte per organogenesi o vecchi scheletri di coralli e madrepore. Le rocce vive hanno una struttura Scopri di più…

RESINE ANTIFOSFATI/SILICATI

RESINE ANTIFOSFATI/SILICATI

Le Resine antifosfati ed antisilicati sono un componente necessario per l’acquario marino, si usano per abbassare la concentrazione di fosfati/silicati nella vasca, ma vanno utilizzati solo nel momento in cui ci troviamo con valori di inquinanti alti! Le resine hanno dosi diverse in basi al tipo di resine scelte, proprio per questo e consigliabile leggere Scopri di più…

AIPTASIA

AIPTASIA

Le Aiptasia appartengono al Genere Actiniari vengono chiamate anche anemoni di vetro, sono Cnidari molto urticanti , con una riproduzione molto elevata,spesso sono invasive perchè si moltiplicano per via vegetativa ed asessuale. Rimuoverle spesso è difficile, infatti tali anemoni possono rigenerarsi velocemente da qualsiasi frammento di tessuto che resti attaccato alla roccia viva Si Possono Scopri di più…

L.A. LAKERS

L.A. LAKERS

Foto reale proveniente dalla collezione di Ingrao Gianluigi

DARK MAUL

DARK MAUL

Esemplare bellissimo della collezione di Gianluigi Ingrao

EAGLE EYE

EAGLE EYE

Foto presa e concessa dalla collezione di Giuliana Affo’

EUPHYLLIA PARADIVISIVA

EUPHYLLIA PARADIVISIVA

L’Euphyllia Paradivisa fa parte della famiglia Euphyllidae. Si trova in colonie molto grandi, i polipi sono lunghi e fluttuanti di giorno completamente estroflessi e retratti di notte. Di vari colori: carne o verde con estremità bianche, verdi, viola o rosa. L’Euphyllia Paradivisa ha uno scheletro ramificato con coralliti separati, cosidetto facelloide, in natura la possiamo Scopri di più…

ACANTHASTREA LORDHOWENSIS

ACANTHASTREA LORDHOWENSIS

Acanthastrea corallo duro della categoria LPS, proviene dall’ Oceano Pacifico La acanthastrea è un corallo di facile allevamento, non ha bisogno di luce intensa ne di corrente intensa al contrario di altri lps non è molto urticante, ha crescita lenta se non alimentata direttamente. Adora piccoli pezzi di pesce o gambero. foto presa dalla collezione Scopri di più…

EUPHYLLIA

EUPHYLLIA

Coralli duri della famiglia Euphyllidae proviene dall’ Oceano Indo-Pacifico L’ Euphyllia Lps appartenente alla famiglia degli Euphyllidae sono tra i coralli più diffusi e di “facile riproduzione” anche nelle vasche dei neofiti, questo bellissimo corallo si può classificare in diversi tipi: glabrescens + divisa+ paradivisa +yaeyamaensis +ancora. L’ Euphyllia ha la particolarità che in natura Scopri di più…

SERIATOPORA HYSTRIX

SERIATOPORA HYSTRIX

corallo CHE appartiene alla famiglia Pocilloporidae ed è un corallo molto diffuso forma colonie grandi. Questo corallo crescendo assume la forma di un cespuglio con rami molto fini che terminano con punte sottili e aguzze. Nelle nostre vasche la crescita di questo corallo varia in base alla corrente che abbiamo, infatti le colonie con rami Scopri di più…

ACROPORA ECHINATA ICE FAIR

ACROPORA ECHINATA ICE FAIR

Questa bellissima acropora Echinata chiamata ice fire per la sua bellissima colorazione è una delle acropore piu ricercate. In natura si trova nelle acque profonde,questa Acropora quindi non ha bisogno di tantissima illuminazione ed intensità come le altre acropore, quindi può essere posizionata anche a meta vasca dipende dal tipo di illuminazione! l’esemplare riprodotto in Scopri di più…

ACROPORA AUSTERA

ACROPORA AUSTERA

Acropora proveniente dall’ Oceano Indo-Pacifico, come tutte le acropore necessita sia di una forte illuminazione e di un fortissimo movimento. Acropora molto robusta, ma quando la si posiziona tenere presente appunto che necessita di molta luce e molto movimento, si può persino mettere davanti al getto diretto delle pompe di movimento. Ha la particolarità di Scopri di più…

DISCOSOMA

DISCOSOMA

Corallo molle che in mare può arrivare a misurare anche 15 cm di diametro ma in acquario al massimo arriva a 8 cm, come tutti i coralli molli non ha grosse pretese di allevamento…(campano sempre) Il discosoma è un Grosso Antozoo solitario, dell’ordine degli Discosomatidi; si trovano di vari colore proviene dall’Oceano Atlantico tropicale, Mar Scopri di più…

KLYXUM

KLYXUM

Corallo molle formato da un tronco dal quale partono singole ramificazioni. Una caratteristica di questi invertebrati è data dai grandi polipi marroni che fuoriescono dal tronco o dai rami. I coralli di questo genere sono in grado di gonfiarsi fino ad assumere dimensioni enormi. In caso di disturbo si ritirano, liberando grandi quantità di secrezioni Scopri di più…

ACANTHURUS LINEATUS

ACANTHURUS LINEATUS

Acanthurus lineatus appartiene alla famiglia degli Acanthuridi e proveniente dall’ oceano Indo-Pacifico può raggiungere dimensioni molto grandi addirittura raggiungere i 40 cm. Per la sua caratteristica di nuoto veloce ed incessante, necessita di vasche molto grandi e con forte movimento, anche per limitarne la naturale aggressività. Se dopo di lui si inseriscono altri pesci il Scopri di più…

Synchiropus picturatus

Synchiropus picturatus

Lo Synchiropus picturatus appartiene alla famiglia Callionymidae proviene dall’ Oceano Indiano e Pacifico. Pesce di dimensioni ridotte al massimo raggiunge i 5 cm. I Pincturatus maschio è leggermente più grande della femmina ed ha anche un colore più intenso e vivace, pinna dorsale denota uno sviluppo più pronunciato queste sono le uniche caratteristiche che differenziano Scopri di più…

CTENOCHAETUS BINOTATUS

CTENOCHAETUS BINOTATUS

Ctenochaetus binotatus appartiene alla famiglia Acanthuridae, questo pesce chirurgo dalle dimensioni modeste raggiunge 14 cm è un Pesce molto resistente , sia alle malattie che hai cambi di valori, sempre attivo per tutto il periodo di luce. Pesce proveniente dalle isole dell’arcipelago delle Filippine e delle isole Gilbert, adatto alla convivenza con pesci di barriera Scopri di più…